RUB
Preparazione avita lavorazione del letame bovino in Perm dal negozio on-line Eko TiM, OOO | Comprare Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino Perm (Russia) | Eko TiM, OOO : Allbiz
Platinum
Reviews: 0
Eko TiM, OOO
+7 (342) 208-33-88
Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino
  • Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino

Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino

Disponibile | Wholesale and retail
Prezzo:
300 RUB
Wholesale:
  • 200 RUB/l  - dal 1000 l
Brand:АViTA
Paese produttore:Russia
Payment:
Spedizione:
Descrizione

Il letame bovino è una fonte di materie prime per la produzione di fertilizzanti organici di alta qualità che aumentano la fertilità del suolo, ma solo se è completamente lavorato o fermentato in un certo modo. Per questo vengono utilizzati preparati contenenti acidi umici e fulvici.

L'allevamento del bestiame su scala industriale è un'attività seria e piuttosto redditizia. Ma i grandi complessi zootecnici affrontano sempre il problema dello smaltimento dei rifiuti: il letame bovino. I prodotti di scarto animale si accumulano vicino alle fattorie, il che può portare a:

  • deterioramento della situazione ambientale intorno al complesso;
  • la diffusione di malattie infettive;
  • contaminazione del suolo con la penetrazione di inquinanti nei corpi idrici vicini.

Smaltimento del letame

Il letame bovino è una fonte di materie prime per la produzione di fertilizzanti organici di alta qualità che aumentano la fertilità del suolo, ma solo se è completamente lavorato o fermentato in un certo modo. La rimozione del letame non trasformato dai campi potrebbe non solo aumentare i raccolti, ma anche danneggiare i raccolti.

La composizione chimica approssimativa del letame bovino il primo giorno dopo la rimozione dall'azienda:

acqua 77,3%
Materia organica 20,3%
Azoto (N) totale 0,65%
Azoto (N) ammoniaca 0,54%
Fosforo (P205) 0,48%
Potassio (K20) 0,73%

 


 

La nostra azienda si pone il compito di rendere sicuro il letame per le colture agricole, preservando e aumentando i macronutrienti in esso contenuti. La tecnologia di lavorazione accelerata da noi proposta risolve completamente il problema dello smaltimento dei rifiuti e consente un guadagno aggiuntivo sia dall'utilizzo diretto del letame che dalla sua vendita. I rifiuti riciclati del bestiame possono essere venduti ad altre imprese del settore come fertilizzante organico per la coltivazione di colture agricole, bonifica di suoli degradati.

L'essenza del metodo di lavorazione

La tecnologia per la trasformazione accelerata del letame bovino in fertilizzanti organici di alta qualità si basa sul metodo aerobico - anaerobico della bioconversione del letame. Per questo utilizziamo preparati ad azione enzimatica contenenti acidi umici e fulvici * , prodotti dalla nostra azienda. Quando vengono introdotti nel letame bovino, i processi di trasferimento di calore e massa vengono intensificati a causa dell'aerazione. I processi ossidativi e biochimici sono fortemente accelerati, la dimensione delle particelle del biomateriale diminuisce. Il periodo di compostaggio è ridotto di 3 - 4 volte.

La tecnologia utilizzata consente di garantire il controllo del processo di compostaggio del letame bovino e di ottenere sulla sua base fertilizzanti organici di alta qualità nel rispetto della totalità dei requisiti sanitari e igienici.

Fasi della lavorazione del letame bovino

  1. Il liquame raccolto nelle aie e nelle vasche del liquame dello stoccaggio del letame viene trattato con il preparato enzimatico AViTA® mediante nebulizzazione.
  2. Il liquame trattato con il preparato enzimatico AViTA® inizia a subire un processo di bioconversione, ovvero un cambiamento nelle proprietà chimiche e fisiche. Riguarda la composizione del farmaco, vale a dire il contenuto di ioni speciali di acidi umici e fulvici. Il risultato è un rapporto ideale per la bioconversione di oltre 70 diversi minerali, dozzine di vitamine e aminoacidi. Queste sostanze biologicamente attive sopprimono rapidamente la microflora patogena, forniscono vermifugo e coagulazione * , anche grazie alla capacità di penetrare nelle membrane cellulari.
  3. La fase successiva nella lavorazione del letame è la sua disidratazione al 35 - 55% di umidità utilizzando un potente separatore. Le frazioni separate - liquide e solide - vanno a diversi schemi di lavorazione aggiuntivi:
  • Liquido - per la pulizia e la filtrazione. Inoltre - per uso secondario sotto forma di acqua industriale per il lavaggio.
  • Solido - viene posato in pile per la fermentazione aerobica biotermica per 14 - 25 giorni (a seconda della temperatura ambiente). Il terzo o quarto giorno, a causa del calore derivante dall'ossidazione biologica delle sostanze del letame, la temperatura nel mucchio sale a un livello termofilo (60 ° C). La fermentazione della miscela dura 5 - 8 giorni. Durante questo periodo, i semi delle erbe infestanti vengono distrutti, la sverminazione, la distruzione microbiologica degli antisettici, la deodorizzazione della miscela riducendo la quantità di sostanze organiche volatili.
  • Dopo la fermentazione della miscela in modalità termofila, la sua temperatura diminuisce gradualmente da 60 a 20 ° C. Allo stesso tempo, si ottiene un'ulteriore diminuzione dell'umidità di un altro 12 - 15% a causa dell'evaporazione attiva dell'umidità.
  • La massa refrigerata ha le seguenti caratteristiche:
  • umidità 15 - 25% ;
  • niente semi di piante;
  • non ci sono elminti;
  • niente salmonella;
  • l'odore della terra marcia;
  • il contenuto di sostanze umiche aumenta al 19% (in termini di carbonio), il rapporto tra acidi umici e acidi fulvici raggiunge il 2,9 (per chernozem questo rapporto è 2,2).
  • Se necessario, la massa raffreddata viene sottoposta a granulazione e confezionamento in sacchi di plastica o big bag. Il fertilizzante è quindi pronto per l'uso.
  • Su richiesta del cliente è possibile ottenere prodotti aggiuntivi da letame, ad esempio fertilizzanti liquidi, combustibili solidi (pellet), suolo (biohumus), ecc.

Le principali differenze della tecnologia proposta

  • Preparazione minima del letame come materia prima per la produzione di fertilizzanti organici, nonché piccole aree di stoccaggio.
  • Massima riduzione dei tempi di disinfezione del letame sul territorio del complesso zootecnico.
  • Fermare un odore fetido entro 12 ore dall'inizio del farmaco.
  • Passaggio dalla classe di pericolo di categoria III (pericolosa) alla classe di rischio IV (a basso rischio) entro 14 - 25 giorni, il che comporta una diminuzione dei pagamenti ambientali.
  • Minime emissioni di CO2 e ammoniaca nell'atmosfera.
  • Possibilità di una lavorazione più profonda del letame per aumentare il valore di mercato del fertilizzante organico risultante.
Characteristics:
Brand:АViTA
Paese produttore:Russia
Information is up-to-date: 09.04.2021

Per saperne di più

Prezzo incredibile su Preparazione AViTA Lavorazione del letame bovino in Perm (Russia) dall’azienda Eko TiM, OOO.
Shipping method
Payment method
LiveInternet